FESR Piemonte 2021/2027 – Apertura sportello “Efficienza energetica e fonti rinnovabili per le imprese”

  • Home
  • Blog
  • News
  • FESR Piemonte 2021/2027 – Apertura sportello “Efficienza energetica e fonti rinnovabili per le imprese”
FESR Piemonte 2021/2027 – Apertura sportello "Efficienza energetica e fonti rinnovabili per le imprese"

FESR Piemonte 2021/2027 – Apertura sportello “Efficienza energetica e fonti rinnovabili per le imprese”

Come anticipato nel nostro precedente post del 28 Marzo 2024 la Regione Piemonte ha approvato l’edizione del Bando PR FESR 2021-2027 definendo la data di apertura dello sportello telematico per la presentazione delle domande.

Ricordiamo che il Bando è rivolto alle PMI e le Grandi Imprese per le quali sono stabiliti differenti requisiti minimi di ammissibilità.

La dotazione finanziaria prevista dal bando risulta ripartita come segue:

  1. Azione II.2i.2, “Efficientamento energetico nelle imprese”

La misura prevede i seguenti interventi:

  1. impianti di cogenerazione ad alto rendimento;
  2. interventi di razionalizzazione dei cicli produttivi e utilizzo efficiente dell’energia;
  3. interventi di efficientamento energetico di edifici delle imprese;
  4. installazione di sistemi di building automation connessi agli interventi di efficientamento;
  5. sviluppo di processi innovativi volti al risparmio energetico, compresa l’eventuale ingegnerizzazione di nuove linee di produzione efficienti.
  1. Azione II.2ii.2 “Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili nelle imprese”.

La misura prevede i seguenti interventi:

  1. impianti di cogenerazione ad alto rendimento alimentati a fonti rinnovabili;
  2. installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica attraverso lo sfruttamento dell’energia idraulica e solare-fotovoltaica;
  3. installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia termica attraverso lo sfruttamento dell’energia dell’ambiente, geotermica, solare termica o da biomassa;
  4. produzione di idrogeno verde da energia elettrica rinnovabile;
  5. sistema di accumulo/stoccaggio dell’energia prodotta di media e piccola taglia.

Le due tipologie di investimento potranno essere effettuate disgiuntamente.

Il sostegno agli interventi sopra descritti è assicurato esclusivamente alle iniziative individuate attraverso una diagnosi energetica, almeno su base biennale.

Le domande potranno essere presentate, tramite procedura informatizzata, a partire dalle ore 10.00 del giorno 22 Maggio 2024 alle ore 12.00 del giorno 22 Novembre 2024.

Precisiamo che, relativamente a ciascuna Azione, lo sportello potrà essere sospeso in anticipo rispetto alla data indicata nel caso in cui le risorse disponibili per ciascuna Azione si esauriscano o siano in fase di esaurimento.

Contattaci per maggiori informazioni.

📞 011.6185078
📧 [email protected]
💻 www.energevolution.com

Leave A Reply