Categoria: News

Nuovi oneri di sistema elettrico dal 2018

Dal 2018 si passerà da una tariffa binomia a una tariffa trinomia. E’ stato ridefinita la struttura dei c.d. Oneri di Sistema elettrico, con l’introduzione di un nuovo schema di costo trinomio espresso in Euro/anno, Euro/kW (attualmente non esistente), Euro/kWh, questo dopo la Delibera AEEGSI 481/17. Ci saranno delle nuove aliquote distinte in : “Oneri generali […]
Read More

Caro energia inverno 2018

E’ già successo lo scorso inverno e probabilmente anche questo inverno ci sarà un caro energia dovuto alla Francia. La Francia, da cui l’Italia importa il 10-12% di elettricità, ha dovuto chiudere una centrale elettrica temporaneamente a causa di un potenziale rischio di crollo di una diga nelle sue vicinanze. I reattori sono stati spenti […]
Read More

Germania, il nuovo governo e il destino di diesel e carbone

La mezza sconfitta di Angela Merkel alle elezioni politiche tedesche porta in primo piano la possibilità di un’alleanza di governo con il partito dei Verdi, uscito invece rafforzato dalla consultazione, e gli effetti sulle politiche energetiche, climatiche e ambientali di Berlino L’evoluzione delle trattative tra Angela Merkel e il partito ecologista tedesco sarà tenuta sotto […]
Read More

Accise: forma e sostanza sulla bilancia

20Secondo la Corte Ue esenzioni e aliquote agevolate non necessitano di apposita domanda. Ora sarebbe però auspicabile un intervento delle Dogane e del Governo Come i grossisti e i consumatori finali di energia elettrica e gas ben sanno, in ambito accise è fondamentale individuare il momento a decorrere dal quale si rende applicabile al cliente una […]
Read More

Dispacciamento, uplift luglio ai minimi da due anni

L’aggiornamento di Terna: il valore scende a 2,98 €/MWh, incidono anche i saldi del trimestre precedente Continua il deciso calo dell’uplift per gli utenti del dispacciamento. In base ai dati a consuntivo di Terna, infatti, il valore di luglio si è attestato a 2,98 €/MWh, contro i 4,27 € di giugno e gli 8,8 € […]
Read More

Elettricità, le imprese italiane pagano il 29% in più

Costi maggiorati per le Pmi rispetto alla media europea. E la forbice continua ad aumentare L’energia elettrica continua a rappresentare una voce di spesa molto gravosa per le imprese artigiane. In base ad una recente analisi di Confartigianato, in Italia l’elettricità costa alle Pmi il 29% in più rispetto alla media europea e la forbice […]
Read More